VPN su Xbox: possibile anche senza PC

Per poter approfittare al massimo dei vantaggi offerti dalla console Xbox di Microsoft, la VPN è la cosa migliore. Ti permette di guardare in streaming le serie del Netflix americano, giocare i giochi Xbox prima che arrivino nel tuo paese e, in generale, navigare in rete in anonimato e in sicurezza. Scopri qui di seguito come collegare la tua console Microsoft a una VPN.

Perché è opportuno usare la VPN con Xbox

Ci sono molti buoni motivi per connettere Xbox  alla rete tramite una VPN. Tra questi poter accedere a nuovi giochi prima degli altri, accedere a servizi di streaming che nel tuo Paese non sono disponibili e godere di altri vantaggi quando giochi online.

Accesso anticipato a nuovi giochi

Il lancio di nuovi giochi per le console Microsoft non avviene sempre dappertutto in contemporanea. In certi Paesi bisogna vere pazienza, perché le date di immissione sul mercato vengono fissate con gradualità. In alcuni casi, certi giochi non arrivano neppure mai a determinati mercati, penalizzando quindi i giocatori di quei paesi.

Con una VPN, il cosiddetto “geo-blocking” (blocco geografico) può essere bypassato; rende infatti possibile generare un indirizzo IP dal paese che si vuole e scaricare facilmente il gioco che lì è disponibile. Per fortuna, è raro che i giochi siano soggetti a blocchi su base geografica, mentre è molto più comune per il DLC (contenuto supplementare per Xbox scaricabile).

Guardare Netflix USA su Xbox

Ti piace guardare film e serie in lingua straniera? Allora ti interesserà senz’altro poter fare lo streaming della versione americana di Netflix e di altri servizi di streaming. Questo non è facile in certe nazioni e ti servirà una VPN per evitare il geoblocking.

Una connessione VPN ti consente anche di fare facilmente streaming con Xbox One e Xbox 360, e nella lingua che vuoi.

VPN per il gaming su Xbox

Quando giochi, le console Microsoft solitamente si connettono a Internet. Molti giochi si avvalgono anzi della connessione in rete, facendo di te un target potenziale per gli hacker. Per poter giocare al sicuro e anonimamente online, si può usare una VPN.

Utilizzandola, riduci le probabilità di essere attaccato da malware e DDoS. I pacchetti di dati vengono criptati dalla connessione VPN, rendendo più sicura l’esperienza di gioco.

Ma la sicurezza e l’anonimato nel gioco non sono le sole importantissime funzioni di cui si gode usando la VPN per l’Xbox. In alcuni casi, si riduce anche il ping, che è particolarmente rilevante nei giochi in cui si spara e per altri che implichino concentrazione e tattica, dove anche un millisecondo può fare la differenza tra vittoria e sconfitta.

Se ti interessa scoprire tutti i vantaggi della VPN con i giochi, ti invitiamo a leggere l’articolo dettagliato che abbiamo scritto sull’argomento.

Man mit xbox

(Fonte dell’immagine: Samborsky: 112324193/ 123rf.com)

Come installare una VPN su Xbox

L’Xbox Microsoft non supporta l’uso di VPN, perciò o la installi attraverso un metodo complicatissimo, oppure opti per il semplicissimo utilizzo di Shellfire Box.

Metodo più semplice (tramite Shellfire Box)

Una pratica alternativa al metodo tradizionale ma molto complicato per installarci una VPN è quella di usare Shellfire Box. Bastano tre banali passaggi per poterne usufruire con Xbox One o Xbox 360.

  • Apri la confezione del Shellfire Box e infila il cavo di alimentazione nella presa elettrica.
  • Collega il Shellfire Box al tuo modem.
  • Adesso potrai collegare qualunque dispositivo al Shellfire Box via WLAN. Questa operazione ti collegherà direttamente a Internet passando attraverso la VPN. Usando la sua interfaccia intuitiva, potrai scegliere in qualsiasi momento a quale server vuoi collegarti per andare in Internet.

Se vuoi scollegare la VPN e tornare alla connessione Internet normale, tutto ciò che dovrai fare è passare alla tua solita rete WLAN.

Con questi tre semplici passaggi, sei pronto per andare a raggirare qualsiasi restrizione geografica sulla tua console Microsoft. Anche rispetto a sicurezza e lag, Shellfire Box è il modo migliore per permetterti di godere la tua esperienza di gioco su Xbox One o sul più vecchio Xbox 360.

Lo stesso metodo vale anche per altri dispositivi. Vale la pena di ricordare anche i prodotti di altri concorrenti quali la PlayStation 4 o stick per lo streaming quali Chromecast o il TV Fire Stick di Amazon . Anche il  TV Box Android, il Box VAVOO.tv o le Smart-TVs senza supporto VPN di default  possono avvalersi senza problemi di una VPN grazie allo Shellfire Box.

Metodi convenzionali e piuttosto complicati (tramite PC)

Puoi installare una VPN tramite il tuo modem Wi-Fi, Windows o Mac. Per farlo occorrono diversi passaggi.

  1. Prima di tutto configura una connessione VPN sul tuo PC.
  2. La connessione deve essere attivata manualmente.
  3. Connetti il Microsoft Xbox al PC usando il cavo LAN.
  4. Apri il “Pannello di Controllo” sul PC, e successivamente il “Centro Connessioni di Rete e Condivisione”.
  5. Seleziona “Modifica impostazioni adattatore” e clicca quindi col destro del mouse sulla relativa voce VPN. Seleziona “Proprietà”.
  6. Adesso vai alla sezione “Condivisione” e attiva l’opzione “Consenti ad altri utenti della rete di connettersi attraverso la connessione Internet di questo computer”.
  7. Salva le tue impostazioni cliccando “OK”.
  8. Adesso puoi avvalerti della VPN sul PC tramite cavo LAN o tramite WLAN.
  9. Se la connessione avviene tramite WLAN, avrai bisogno di  creare un hotspot WLAN su Windows prima di tutto.

Conclusioni

Usare una VPN insieme all’Xbox One o l’Xbox 360 è facilissimo tramite lo Shellfire Box, anche se l’Xbox di per sé non supporta le VPN di default.

(Fonte dell’immagine: Ksinan: 89239602/ 123rf.com)

3.86/5 (7)

How did you like this post?